Home > StratoSpera 3 > StratoSpera 3 vola nella stratosfera e sfiora quota 40.000 metri!

StratoSpera 3 vola nella stratosfera e sfiora quota 40.000 metri!


Sabato sono stato testimone di evento incredibile: il lancio di un pallone sonda con l’obiettivo di superare la soglia dei 30.000 metri. Era l’obiettivo dichiarato del Team StratoSpera, con questo lancio, non vi erano particolari payload sperimentali; si voleva sfondare solo quota 30.000. Inserisco qui sotto il post ufficiale tratto dal Blog del Team Stratospera e redatto da Paolo Amoroso, è la comunicazione ufficiale del raggiungimento del nuovo record di quota per un pallone della serie StratoSpera.

Ce l’abbiamo fatta! Al terzo tentativo, un pallone aerostatico amatoriale del progetto StratoSpera ha volato nella stratosfera superando la quota di 30.000 m, il nostro obiettivo più importante.

Abbiamo lanciato il pallone intorno alle 10:07 UTC (12:07 ora italiana) del 10 settembre 2011 da Greve in Chianti (FI). Il pallone, che durante la salita si è mantenuto stabile, ha raggiunto l’incredibile altezza di circa 39.620 metri. Dopo il previsto scoppio del pallone, la gondola con il carico utile ha iniziato la discesa appesa a un paracadute. L’abbiamo recuperata verso le 15:40 UTC (17:40 ora italiana) non lontano da Verghereto (FC) in Emilia-Romagna.

StratoSpera 3 ha portato un carico di sensori per misure nell’alta atmosfera, un contatore Geiger e una fotocamera per riprese fotografiche e video dell’Italia centrale vista dall’alto. Fra gli oggetti portati in volo anche le patch dell’Associazione ISAA, del Gruppo Astrofili Deep Space e della Space Tweep Society. C’era inoltre un “passeggero”, un pupazzetto Lego di soldato imperiale della saga di Guerre Stellari.

Per celebrare il 150° anniversario dell’unità d’Italia, in questa missione ha volato il testo della Costituzione Italiana, memorizzato nel computer di bordo. StratoSpera 2 aveva portato un tricolore nella stratosfera.

Ci eravamo avvicinati ai 30.000 m con il nostro primo volo. Quasi un anno fa, il 4 settembre 2010, StratoSpera 1 aveva raggiunto 27.625 m. Una velocità di salita troppo bassa aveva invece limitato la quota massima di StratoSpera 2, 20.123 m il 14 maggio 2011.

[Tratto da: Stratospera – Paolo Amoroso]

Il lancio di StratoSpera 3

Il lancio di StratoSpera 3

Quota 15.100 m

Quota 15.100 m

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: